Viaggio all’interno del mondo della fotografia

fotografia

Il mondo della fotografia è un molto cambiato negli ultimi anni e la figura del fotografo professionista di conseguenza. Si è persa l’idea di studio fotografico di paese, quello al quale indistintamente ti rivolgevi sia per l’album di nozze che per le foto tessere, sia per acquistare le pellicole che per sviluppare le foto della vacanze.

Il fotografo professionista nel 2016 è di fatto un freelance, un libero professionista che può gestirsi liberamente le giornate lavorative, che non ha uno studio fotografico vecchio stile, ma al massimo riceve i clienti in uno spazio in coworking.

Allo stesso modo anche le modalità di promozione sono cambiate. Se una volta al fotografo bastava la vetrina sul suo negozio ed una segnalazione sulle Pagine Gialle, ora il fotografo professionista lavora principalmente attraverso internet oltre che grazie al buon vecchio passaparola. In questo articolo vedremo come la figura del fotografo di matrimonio si è evoluta nel corso degli anni e quali sono le specializzazioni più richieste.

Tra i professionisti della fotografia che non sembrano conoscere crisi c’è sicuramente il fotografo matrimonio. Questo appare chiare se pensiamo che sono pochissimi gli sposi che rinunciano alle foto del loto giorno del si e conseguentemente all’album di nozze. I fotografi di matrimoni sono tra quelli che più di tutti lavorano grazie ad un’ottimale presenza su internet e grazie al sopracitato passaparola. Per quanto riguarda internet, per un fotografo di matrimoni sarà necessario avere un sito web ben posizionato, essere presente con la propria scheda professionale sui principali siti di matrimoni come matrimonio.com o Zankyou e curare la propria presenza sui social networks, soprattutto Facebook e Pinterest il social network su cui tutte le spose vanno alla ricerca di idee da copiare.

Non tutti poi sanno che i fotografi di matrimonio negli ultimi anni, hanno cominciato ad offrire tutta una serie dei servizi fotografici pre e post nozze. Per il pre nozze abbiamo i set proposal che immortale la proposta di nozze ed il set engagement che invece celebra la coppia e la loro decisione di convolare a nozze. Per il post nozze invece abbiamo il trash the dress, il set fotografico in cui la sposa si diverte a stracciare l’abito nuziale.

Il fotografo specializzato in fotografia industriale ha un ampissimo raggio d’azione. Può occuparsi di prodotti grandi o piccoli e quindi necessitare di uno studio vero e proprio così come di un modesto ufficio adeguatamente attrezzato. Può fotografare gioielli, prodotti enogastronomici, pietanza, gioielli ed oggettistica. I fotografi di questo genere quando sono appassionati di food phography possono anche trovare lavoro presso rinomate riviste enogastronomiche e blog di cucina.

Un fotografo di eventi live specie se musicali lavora soprattutto con agenzie di booking, etichette, festival e riviste di settore. Di solito ha più collaborazioni attive in uno stesso momento oltre che ovviamente un pass stampa/fotografo per eventi musicali, concerti e festival.

I fotografi paesaggisti invece possono lavorare con riviste di viaggi, enti turistici e di promozione locale.

I fotografi reporter invece lavorano per lo più con agenzie, seguono progetti in giro per il mondo che devono essere documentati da un fotografo assunto in pianta stabile oppure per progetti particolari possono lavorare se supportati da uno sponsor. Spesso sono le foto realizzati da fotografi report a documentare contesti sociali abbastanza delicati, scene di guerra o contesti critici. Quest’anno per esempio sono proprio loro i più coinvolti nella documentazione della tragedia dei migranti.

Un po’ tutti questi fotografi possono arrotondare attraverso i siti di immagini stock. I siti di immagini stock sono siti che mettono in vendita scatti professionali accuratamente classificati e divisi in categorie. Solitamente questi scatti vengono acquistati da professionisti della grafica, agenzie di comunicazione, webdesigner e riveste che poi li utilizzeranno nelle produzioni sia cartacee che web. Tra questi siti i più famosi sono sicuramente Istock Photos e Shutter Stock. Tra le categoria di immagini più acquistate le immagini con ritratti in stile corporate, foto di cibi e foto utilizzabili su risorse turistiche ed alberghiere.

Pubblicità

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*