7 regole per superare la timidezza

Superare la timidezza

La timidezza è una componente del carattere ma non per tutti. Per alcune persone è davvero un problema perché essa rappresenta un ostacolo per il dialogo con altri individui. Sin all’inizio di un discorso, le persone timide, non riescono ad esprimere correttamente il loro pensiero, a volte utilizzano termini non adatti oppure utilizzano un tono di voce molto basso e non deciso.

Sarebbe più opportuno sconfiggere la timidezza nell’infanzia, ma spesso capita che i soggetti timidi, in quel periodo, non hanno ricevuto degli aiuti o non hanno vissuto determinate esperienze che gli hanno permesso di credere nella propria persona.

Quindi nell’età adolescenziale e in quella adulta, il problema persiste e inoltre invece di credere in sé stessi, essi evidenziano maggiormente i propri difetti anziché i loro pregi.

Come combattere la timidezza? Eccovi 7 consigli che vi potranno aiutare a superarla:

  • Cercate di valorizzare le vostre qualità e cercando di riconoscere i vostri difetti per modificarli
  • Quando intraprendete un discorso, prima di parlare, pensate a quello che volete dire e alle parole giuste da utilizzare per far capire ai vostri interlocutori il concetto che state esprimendo. In questo modo, riuscirete ad vere più padronanza della lingua e parlerete in modo sicuro
  • Non nascondete la vostra timidezza, perché per non farla notare agli altri apparirete più goffi, ed è più opportuno sentirsi a proprio agio e agire con calma
  • Non saziate mai la vostra sete di conoscenza. Leggete e informatevi il più possibile perché vi permetterà di interloquire con tutti e in ogni circostanza poiché siete informati e quindi potete esprimere la vostra opinione in assoluta tranquillità invece di estraniarvi e rimanere in silenzio
  • Se iniziate una conoscenza con imbarazzo otterrete in cambio solo risposte vuote e brevi, se invece l’approccio è deciso e sereno, l’altra persona avrà piacere nel dialogare con voi e aumenterete la sua voglia nel conoscervi
  • È importante lo sport, specie se è di gruppo perché favorisce la socializzazione sopratutto se è fatto in età adolescenziale
  • Non imitate gli altri, ognuno di noi sa essere originale a suo modo, quindi createvi il vostro stile personale in grado di farvi sentire più sicuri e meno dipendenti dagli altri

Pubblicità

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*