10 regole per fare attività  fisica e dimagrire

Bodybuilder di spalle

Mangiare sano é fondamentale per tornare in forma, ma senza esercizio fisico non andrai da nessuna parte. Se fai una delle due cose ma non l’altra, sarai sempre a metà  strada. Hai bisogno di entrambe.

Regola #1: Inizia oggi. Fai qualcosa per cominciare. Non importa quale tipo di esercizio sceglierai, comincia e basta. Penso che camminare e correre siano ottimi punti di partenza, non hai bisogno di andare in palestra o di comprare equipaggiamento apposito (penso che tutti abbiano un paio di scarpe da ginnastica e un paio di pantaloncini).

Regola #2: Niente scuse. Lo dico per esperienza, abbiamo tutti un milione di scuse pronte. Non ho abbastanza tempo. Sono stanco. Non ho soldi da buttare in palestra, o non ce n’è una vicina. Un sacco di stupidaggini.  Capisco chiunque cerchi di auto giustificarsi in questo modo, ma la verità  é che cerchiamo ragioni razionali per continuare ad essere pigri. Non é così difficile come pensi.

Prenditi un appuntamento con te stesso, o con un tuo amico, per esercitarti solo dieci minuti al giorno, una piccola corsetta. Basta scuse. Mettiti su le scarpe ed esci da quella porta. Ecco tutto quel che devi fare. Il resto sarà  molto più semplice di quel che credi. La parte difficile é l’inizio, una volta superato quello tutto il resto é molto più semplice e divertente.

Regola #3: Comincia con poco, alla tua velocità . Non cominciare con un programma per chi vuole sollevare le montagne e attraversare la Manica. Se inizi con poco avrai più probabilità  di riuscire a continuare, dato che altrimenti c’é il rischio di stancarsi subito o di dire “non ce la faccio“.

Se pensi di poter correre per 30 minuti di fila, fanne piuttosto 10-15, e aumenta ogni volta. Inizia con l’esercitarti due o tre volte alla settimana, con l’obbiettivo di riuscire a fare mezz’ora cinque giorni su sette. Un beneficio in più é che se ti trattieni in primis, dopo sarai impaziente di cominciare la tua prossima sessione di allenamento, nella quale cercherai di fare di più rispetto alla volta scorsa.

Regola #4: Rendi pubblici i tuoi sforzi. Postalo sul tuo blog. Dillo alla tua famiglia e ai tuoi amici. Ti renderà  motivato per molto tempo, sicuramente di più di quel che resisteresti senza pressione esterna.

Regola #5: Guadagnati la tua ricompensa. Scrivi una lista con tanti mini obbiettivi, e per ognuno trova un modo per ricompensarti. Ad esempio, solo per il fatto di uscire e fare una corsetta potresti comprarti un libro online. Se lo fai per due giorni di fila, ti potresti mangiare un gelato. Per una settimana di fila, qualcos’altro che ti piace, e così via. Qualsiasi ricompensa va bene che siano scarpe, vestiti, un massaggio, un tatuaggio, non importa (basta che non siano un sacco di dolci).

Regola #6: Riposati a sufficienza. Certe persone cercano di correre il più possibile, o di sollevare pesi ogni singolo giorno. Ricordati che i tuoi muscoli hanno bisogno di riposo per recuperare le forze e crescere. Se non gli lasci questo tempo di recupero farai più danno che altro. Cerca di lasciare un giorno di riposo o di allenamento leggero dopo una giornata impegnativa. Il recupero é tanto importante quanto l’esercizio.

Regola #7: Sii positivo. Questa é probabilmente una delle regole più utili, e ti può aiutare in moltissimi modi. Ogni volta che ti passa un pensiero negativo per la testa, come “non ce la posso fare“, “é troppo difficile“, “non mi va oggi“, cerca di allontanarlo. Rimpiazzalo con pensieri positivi: ce la farai! Non é così difficile, non é un problema per te!

Regola #8: Dimagrire non é l’unico obbiettivo. Se é così per te, sappi che probabilmente smetterai di esercitarti e fallirai. Non ho idea di perchè sia così, so solo che é vero. Cerca altre motivazioni: fallo per sentirti bene, per l’energia positiva, per non avere problemi di salute e vivere più a lungo, per essere più forte, più in salute, per vincere una scommessa. Fai una lista delle ragioni per le quali continui a fare esercizio, stampale e appendile al frigorifero. Perdere peso é un ottima ragione, ma non renderla la tua ossessione.

Regola #9: Se fallisci, rimettiti in piedi e ricomincia da capo. Sbagliamo tutti, molto più spesso di quel che credi. Non importa quanto sei preparato e motivato, fallire é parte del percorso. La strada verso il miglioramento di se stessi é lunga e difficile; un paio di piccoli intoppi non devono farti desistere dal continuare.

Regola #10: Cerca un amico che si alleni con te. Può essere un ottimo motivo per ritrovarsi ogni giorno e fare esercizio insieme. Oltretutto é molto più difficile trovare scuse per mancare agli appuntamenti. Se il tuo compagno non é disponibile per un certo giorno cerca comunque di allenarti da solo.

E infine: divertiti! Fare esercizio deve essere prima di tutto divertente. Non lasciare che sia doloroso, e se lo é, rallenta e prendi fiato. Cerca un bel posto con allenarti, magari con alberi, un laghetto e prati fioriti. Respira profondamente ed assapora l’aria fresca! Osserva il tramonto o l’alba! Lo stai facendo prima di tutto per te stesso, cerca di goderti a pieno ogni istante!

Pubblicità

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*